Titoli di laurea riconosciuti in Italia

I Titoli di laurea riconosciuti in Italia

I titoli di studio universitari ottenuti all’estero nonché i diplomi e i certificati rilasciati dalle facoltà europee, sono validi e riconosciuti dai paesi membri della Comunità Europea.

Prima di tutto, questo principio di equivalenza è implicito nel patto di adesione e reciprocità, a cui tutti gli stati sovrani hanno aderito nell’ambito della Comunità Europea, nel momento in cui ne entrano a far parte.

Chiaramente l’obiettivo era e resta, quello di garantire un diritto allo studio, non necessariamente legato al singolo paese ma di natura europeista. In un’ ottica di sviluppo e miglioramento culturale, economico e sociale.

Quindi è normale che l’istruzione, cardine delle società moderne, abbia ricevuto un indirizzo univoco che superava il limite del territorio nazionale.

Concludendo i titoli di studio e le lauree conseguite in un paese della Comunità Europea sono riconosciute e valide anche in Italia.

Titoli di laurea riconosciuti in Italia


A seguire i link gli atti pubblici che riconoscono la validità in Italia delle lauree conseguite, per esempio, in Romania

Medicina Decreto 06 luglio 2010

Odontoiatria Decreto 14 ottobre 2009

Farmacia Decreto 14 febbraio 2012

Fisioterapia Decreto 14 aprile 2011


Per ulteriori informazioni e senza alcun impegno, ti invitiamo a contattarci.

Studiare in una Università europea è un’opportunità da non sottovalutare e potrebbe rivelarsi un esperienza di vita e di studio che apre le porte ad una brillante carriera all’estero o perchè no, in Italia.